BELLE FRASI SUL DENARO


Ci sono persone che vivono con il denaro un rapporto decisamente distorto, attribuendogli una importanza superiore alla vita stessa. Ovviamente il denaro è necessario per vivere ma non bisogna diventare avidi, anche se questo confine è molto sottile e si rischia spesso di superarlo. Ecco come molti autori hanno scritto del rapporto degli uomini con i soldi e di come, con filosofia, si dovrebbe rimanerne distaccati anche se affascinati.





Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in borsa: quando non ha soldi e quando i soldi ce li ha. (Mark Twain)

Si può ragionevolmente ritenere che chi pensa che il denaro possa tutto, sia egli stesso disposto a tutto per il denaro. (Benjamin Franklin)

Il valore di un uomo si misura dalle poche cose che crea, non dai molti beni che accumula. (Kahlil Gibran)

Per il mercante anche l'onestà è una speculazione. (Charles Baudelaire)

L'avidità è il pungolo dell'operosità. (David Hume)

Il denaro è come il sesso: se non l'hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro. (James Baldwin)

Chiedo solo di poter dimostrare che avere tanto denaro non porta la felicità. (Anonimo)

Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono in tanti. (Ettore Petrolini)

Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. (Gustave Flaubert)

Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere. (Mark Twain)

La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando, come succede per i ricatti: più paghi, più te ne chiedono. (Mark Twain)

Un conoscente è una persona che conosciamo abbastanza da ottenerne del denaro in prestito, ma non abbastanza da prestargliene. (Ambrose Bierce)

Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto? (Marcello Marchesi)

Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita, scoprirete di quante cose potete fare a meno. (Socrate)

Quando ero giovane credevo che la cosa più importante della vita fosse il denaro, ora che sono vecchio so che è vero. (Oscar Wilde)

Lo psichiatra è un tizio che vi fa un sacco di domande costose che vostra moglie vi fa gratis. (Woody Allen)

Quando arriva la prosperità, non usarla tutta. (Confucio)

Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico. (Proverbio Arabo)

Se vuoi renderti conto del valore del denaro, prova a chiedere un prestito. (Benjamin Franklin)

Soldi, non moralità, questo è il principio delle nazioni civilizzate. (Ashleigh Brilliant)

Ci sono stati tempi in cui gli schiavi bisognava comprarli legalmente. (Stanislaw Jerzy Lec)

Naturalmente nella vita ci sono un mucchio di cose più importanti del denaro: ma costano un mucchio di soldi. (Groucho Marx)

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli sono come quegli usurai che rischiano volentieri il capitale per incassare gli interessi. (Franz Kafka)

La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto. (Charles Bukowski)

Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come è morto? Gli è scoppiato il portafogli". (Marcello Marchesi)

Non è che il ricco sia cattivo; è soltanto troppo indaffarato a fare soldi per essere buono. (Gerhard Uhlembruck)

Smettere di fare pubblicità per risparmiare soldi è come fermare l'orologio per risparmiare tempo. (Henry Ford)

Chi trova un amico trova un tesoro. Chi trova un tesoro trova molti amici. (Anonimo)

Stare al mondo può essere caro, ma è incluso nel prezzo un viaggio intorno al sole gratis ogni anno. (Ashleigh Brilliant)

Si dice che il denaro non è tutto nella vita. Si parla sicuramente del denaro degli altri. (Sacha Guitry)

Un vantaggio della povertà è che i tuoi parenti non guadagnano nulla dalla tua morte. (Anonimo)

Quando la figlia si sposa, il padre perde la dote, ma riguadagna il bagno e il telefono. (Robert Lembke)

Quando il tempo è denaro sembra morale risparmiarlo, specialmente il proprio. (Theodor Wiesengrund Adorno)

La reputazione e il credito dipendono soltanto dai quattrini che uno ha in cassaforte. (Giovenale)

Le persone altruiste danno via il denaro perché sono troppo stupide o troppo pigre per spenderlo bene per sé stesse. (Edward Morgan Forster)

L'importanza dei soldi deriva essenzialmente dall'essere un legame fra il presente ed il futuro. (John Maynard Keynes)

Quante vite giocano un ruolo dominante? Il cittadino medio che paga le tasse non è capace di grandi passioni come di fare grandi opere. (Israel Zangwill)

Sono i soldi che fanno venire delle idee. (Federico Fellini)

Una piccola quantità di denaro che cambia di mano rapidamente farà il lavoro di una grande quantità che si muove lentamente. (Ezra Pound)

Il telefono è un buon metodo per parlare con la gente senza dover offrire da bere. (Anonimo)

Si è derubati in borsa come si è uccisi in guerra: da gente che non si conosce. (Alfred Capus)

I soldi sono la forza dell'amore, come della guerra. (George Farquhar)

In amore, il denaro compera tempo, luogo, intimità, comodità e un piccolo angolo dove stare soli. (Mae West)

Quattrini e cretini non si fanno compagnia. (James Joyce)

Il lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine saremo tutti morti. (John Maynard Keynes)

L'avvocato è un galantuomo che salva i vostri beni dai vostri nemici tenendoli per sé. (Heinrich Heine)

Il denaro è un ottimo mezzo per sopportare la povertà. (Alphonse Allais)

Vissero infelici perché costava meno. (Leo Longanesi)

I celibi dovrebbero essere tassati in modo più pesante, non è giusto che alcuni uomini siano più felici di altri. (Oscar Wilde)

La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature. (Franklin Delano Roosevelt)

Radice di tutti i mali è l'avidità del denaro. (Sacre Scritture)

Bisogna sempre lasciare accumulare i propri debiti, per poter poi venire ad una transazione. (Guy de Maupassant)

Il povero, di solito, coltiva amicizie che non gli rendono nulla. (Marziale)

Il denaro non può comprare degli amici, ma può procurarti una classe migliore di nemici. (Spike Milligan)

Ogni cosa ha il suo prezzo, ma nessuno saprà quanto costa la mia libertà. (Edoardo Bennato)

La libertà economica è la condizione necessaria della libertà politica. (Luigi Einaudi)

Il sesso è come il denaro; solamente quando è troppo è abbastanza. (John Updike)

Nessuna donna farebbe un matrimonio d'interesse: prima di sposare un miliardario, se ne innamora. (Cesare Pavese)

Una briciola d'oro non può comprare una briciola di tempo. (Proverbio Cinese)

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo può spendere. (Teofrasto)

L'avarizia in età avanzata è insensata: cosa c'è di più assurdo che accumulare provviste per il viaggio quando siamo prossimi alla meta. (Cicerone)

Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro. (Proverbio Indiano)

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore. (Friedrich Nietzsche)



Conosci una frase, un aforisma o una citazione che non è presente nel nostro archivio e desideri condividerla con gli altri utenti?
...inviacela, saremo lieti di pubblicarla

Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le frasi più interessanti.




Norme sulla privacy