BELLE FRASI SULLA SOLITUDINE


La solitudine è una condizione poco propizia in cui tutti prima o poi ci troviamo. Le frasi su questo argomento sono tante e varie, alcune delle quali, contrariamente a quanto si possa pensare, fanno un elogio della solitudine, unica condizione in cui l'uomo può incontrare se stesso e fare un bilancio della propria vita. Quindi non è sempre un male restare soli, anzi, a volte è un modo per comprendere ciò che accade e crescere più in fretta. Queste frasi ci fanno vedere, appunto, che avere sempre una compagnia intorno non ci permette di conoscere veramente chi siamo. Sono molti gli autori che hanno scritto frasi sulla solitudine e molti di questi hanno invece visto ed analizzato l'aspetto più emotivo di questa condizione, cioè una sensazione vicina alla depressione per non essere stati capaci di circondarsi di amici. Comunque la pensiamo, leggere queste frasi sulla solitudine può essere sicuramente di grande aiuto per capire di più di noi stessi e dei nostri pensieri più profondi. Ecco quindi di seguto una selezione delle migliori frasi su questo argomento.





Chi si vanta di aver conquistato una moltitudine di amici, non ne ha mai avuto uno. (Samuel Taylor Coleridge)

E' già una felicità poter amare anche quando ad amare si è soli. (Théophile Gautier)

E' preferibile l'aver amato e aver perso l'amore al non aver amato affatto. (Alfred Tennyson)

Il pauroso non sa che cosa significa esser solo: dietro la sua poltrona c'è sempre un nemico. (Friedrich Nietzsche)

In amore, il denaro compera tempo, luogo, intimità, comodità e un piccolo angolo dove stare soli. (Mae West)

In solitudine un uomo può acquisire qualsiasi cosa, ma non un carattere. (Stendhal)

La morte non è nel non poter comunicare, ma nel non poter più essere compresi. (Pier Paolo Pasolini)

La peggior solitudine è essere privi di un'amicizia sincera. (Francis Bacon)

La solitudine è il destino di tutte le grandi menti: un destino a volte deplorato, ma sempre scelto come il minore di due mali. (Arthur Schopenhauer)

La solitudine è per lo spirito, ciò che il cibo è per il corpo. (Seneca)

La solitudine è una cosa senza la quale non si fa niente, senza la quale non si guarda più niente. (Marguerite Duras)

La vita, più è vuota e più pesa. (Alphonse Allais)

L'amicizia è una presenza che non ti evita di sentirti solo, ma rende il viaggio più leggero. (David Trueba)

L'amicizia verso sé stessi è di fondamentale importanza, perché senza di essa non si può essere amici di nessun altro. (Eleanor Roosevelt)

L'amore è un castigo: siamo puniti per non aver saputo restare soli. (Marguerite Yourcenar)

Lo scrittore è essenzialmente un uomo che non si rassegna alla solitudine. (François Mauriac)

Meno amici ci servono più ne abbiamo. (Robert Lembke)

Mi sono perso nei miei pensieri. Era un territorio non familiare. (Anonimo)

Molti ti saranno amici finchè sarai felice, ma quando verrà il brutto tempo, resterai solo. (Ovidio)

Per chi è solo, il rumore è già una consolazione. (Friedrich Nietzsche)

Scrivere è difendere la solitudine in cui ci si trova (Zambiano)

Se avete paura della solitudine, non sposatevi. (Anton Cechov)

Se temi la solitudine non cercare di essere giusto. (Jules Renard)

Si è soli con tutto ciò che si ama. (Novalis)

Solo chi si isola da sé stesso e dal prossimo è veramente solo. (Nicola Abbagnano)

Tutta l'infelicità dell'uomo deriva dalla sua incapacità di starsene nella sua stanza da solo. (Blaise Pascal)



Conosci una frase, un aforisma o una citazione che non è presente nel nostro archivio e desideri condividerla con gli altri utenti?
...inviacela, saremo lieti di pubblicarla

Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le frasi più interessanti.




Norme sulla privacy