BELLE FRASI SULLA RICCHEZZA


In queste frasi viene trattata la ricchezza in tutte le sue forme, non solo quella data dal denaro, ma anche la ricchezza d'animo, o quella culturale, o semplicemente quella dei rapporti sociali. Infatti sono tante le frasi scritte che contemplano proprio i rapporti umani, l'amicizia prima di tutto, come una delle più grandi ricchezze per l'uomo. Ma è fuor di dubbio che il denaro è indispensabile per tante cose e risolve un mucchio di problemi che altrimenti non si saprebbe come affrontare. In questa raccolta di frasi ne troviamo alcune scritte in modo ironico, solo per sorridere, mentre altre sono più serie e profonde, facendo un'attenta analisi di come gli uomini si rapportano con il denaro e con la ricchezza più in generale. Leggiamo dunque questa selezione delle migliori frasi su questo argomento con la giusta aprtura mentale per comprendere fino in fondo il vero significato delle tante forme di ricchezza che si possono incontrare.





Anche i fanciulli ben nati debbono essere educati. (Proverbio Popolare)

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze. (Paul Valéry)

Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate. (Marziale)

Cercava la rivoluzione e trovò l'agiatezza. (Leo Longanesi)

Chi trova un amico trova un tesoro. Chi trova un tesoro trova molti amici! (Anonimo)

Chiedo solo di poter dimostrare che avere tanto denaro non porta la felicità. (Anonimo)

Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in borsa: quando non ha soldi e quando i soldi ce li ha. (Mark Twain)

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori. (Fabrizio De Andrè)

Dio dà il cappone al ricco e al povero l'appetito. (Proverbio Popolare)

E' bello essere poveri anche perché quando ti avvicini ai settant'anni i tuoi figli non cercano di dichiararti non sano di mente per prendere il controllo delle tue proprietà. (Woody Allen)

E' più facile che un cammello entri per la cruna di un ago, che un ricco nel regno dei cieli. (Sacre Scritture)

E' ricco chi desidera soltanto ciò che gli fa veramente piacere. (Alphonse Karr)

Gli errori, come pagliuzze, galleggiano sulla superficie: chi cerca perle deve tuffarsi nel profondo. (John Dryden)

Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. (Gustave Flaubert)

Il denaro è come il sesso: se non l'hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro. (James Baldwin)

Il denaro è un ottimo mezzo per sopportare la povertà. (Alphonse Allais)

Il denaro non può comprare degli amici, ma può procurarti una classe migliore di nemici. (Spike Milligan)

Il ricco mangia, il povero si nutre. (Francisco de Quevedo)

Il sapiente non accetterà entro la soglia di casa sua nessun denaro di provenienza sospetta: non rifiuterà, però, né respingerà le grandi ricchezze dono della fortuna e frutto della virtù. (Seneca)

Il sesso è come il denaro; solamente quando è troppo è abbastanza. (John Updike)

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo può spendere. (Teofrasto)

Il valore di un uomo si misura dalle poche cose che crea, non dai molti beni che accumula. (Kahlil Gibran)

La memoria è tesoro e custode di tutte le cose. (Cicerone)

La reputazione e il credito dipendono soltanto dai quattrini che uno ha in cassaforte. (Giovenale)

La ricchezza somiglia all'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. (Arthur Schopenhauer)

La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori, che in verità un mendico sano è più felice di un re malato. (Arthur Schopenhauer)

L'aforisma è una sorta di gemma, tanto più preziosa quanto più rara, e godibile solo in dosi minime. (Hermann Hesse)

L'avidità è il pungolo dell'operosità. (David Hume)

L'avversità restituisce agli uomini tutte le virtù che la prosperità toglie loro. (Eugène Delacroix)

L'avvocato è un galantuomo che salva i vostri beni dai vostri nemici tenendoli per sé. (Heinrich Heine)

L'esser contenti è una ricchezza naturale, il lusso è una povertà artificiale. (Socrate)

L'importanza dei soldi deriva essenzialmente dall'essere un legame fra il presente ed il futuro. (John Maynard Keynes)

L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri. (Proverbio Spagnolo)

L'uomo molto ricco deve parlare sempre di poesia o di musica ed esprimere pensieri elevati, cercando di mettere a disagio le persone che vorrebbero ammirarlo per la sua ricchezza soltanto. (Ennio Flaiano)

Naturalmente nella vita ci sono un mucchio di cose più importanti del denaro: ma costano un mucchio di soldi! (Groucho Marx)

Né la ricchezza più grande, né l'ammirazione delle folle, né altra cosa che dipenda da cause indefinite sono in grado di sciogliere il turbamento dell'animo e di procurare vera gioia. (Epicuro)

Nessun uomo è abbastanza ricco da poter riscattare il proprio passato. (Oscar Wilde)

Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico. (Proverbio Arabo)

Non desiderando nulla, si possiede tutto. (Ippolito Nievo)

Non è che il ricco sia cattivo; è soltanto troppo indaffarato a fare soldi per essere buono. (Gerhard Uhlembruck)

Pazzo è colui che vive povero, per morire ricco. (Proverbio Popolare)

Per il mercante anche l'onestà è una speculazione. (Charles Baudelaire)

Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto? (Marcello Marchesi)

Quando arriva la prosperità, non usarla tutta. (Confucio)

Quando i ricchi si fanno la guerra sono i poveri che muoiono. (Jean Paul Sartre)

Quattrini e cretini non si fanno compagnia. (James Joyce)

Risparmia tutto quello che ho, e prendi la mia vita. (George Farquhar)

Se credi ai sogni sei un uomo ricco; se credi al mondo sei un uomo ricco di sogni. (Anonimo)

Se non vuoi essere la moglie di tua moglie, non sposare una donna ricca. (Marziale)

Se una libera società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi. (John Fitzgerald Kennedy)

Se vuoi possedere non devi pretendere. (Kahlil Gibran)

Solo i poveri riescono ad afferrare il senso della vita, i ricchi possono solo tirare a indovinare. (Charles Bukowski)

Sono avaro di quella libertà che sparisce non appena comincia l'eccesso dei beni. (Albert Camus)

Sono i soldi che fanno venire delle idee. (Federico Fellini)

Tutti nella vita hanno la stessa quantità di ghiaccio; però il ricco d'estate e il povero d'inverno. (Anonimo)

Una piccola quantità di denaro che cambia di mano rapidamente farà il lavoro di una grande quantità che si muove lentamente. (Ezra Pound)

Uomo povero ha i giorni lunghi. (Giovanni Verga)

Vale milioni di volte di più la vita di un solo essere umano, che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra. (Ernesto Che Guevara)

Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come è morto? Gli è scoppiato il portafogli". (Marcello Marchesi)



Conosci una frase, un aforisma o una citazione che non è presente nel nostro archivio e desideri condividerla con gli altri utenti?
...inviacela, saremo lieti di pubblicarla

Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le frasi più interessanti.




Norme sulla privacy